Il coaching all’interno delle dinamiche di gruppo

Risvolti applicativi nell’ambito aziendale

di Javier Fiz Perez e Ludovico Margio

Introduzione

Lo sviluppo del coaching nell’ultimo decennio è sintomo di quanta importanza ci sia nei rapporti interpersonali, nell’accoglienza e nel potenziale umano. Una cultura di coaching cambierebbe radicalmente ciò che viviamo oggi nella sfera sociale e, visti i risultati a livello individuale, aziendale e di team, avremmo solo aspetti positivi.

Il coaching nasce dalla richiesta di supporto degli individui nel raggiungimento di diversi obiettivi. Nella pratica del coaching ci sono due attori: il coach, che funge da strumento e usa le sue competenze per co-creare il miglior percorso con il cliente, e il coachee, che può essere un singolo o un gruppo e rappresenta chi necessita di questo tipo di supporto per raggiungere un obiettivo specifico. L’International Coaching Federation ha sviluppato undici competenze chiave per fornire una maggiore comprensione delle capacità e dell’approccio di coaching; sono divise in quattro categorie: stabilire le basi, co-creare la relazione, comunicare con efficacia, facilitare apprendimenti e risultati. Il coaching porta ad una crescita personale e a uno sviluppo ulteriore dell’intelligenza emotiva ed è molto richiesto nelle aziende visto che la sua applicazione ha fatto registrare dati interessanti nell’incremento del roi, nella riduzione di conflitti, lamentele, stress e problematiche di varia natura.

Considerando le numerose e insidiose dinamiche che vanno a crearsi nel gruppo, analizzeremo il tipo di intervento e gli strumenti che il coach può adoperare.

Vengono approfonditi diversi modelli, tra cui gli stadi dello sviluppo del team di Whitmore, il modello grow e il modello di sviluppo del team del professor Bruce Tuckman. In tutti i modelli, il ruolo del coach è quello di coltivare resilienza, autonomia, forza e co-responsabiltà del gruppo.

Le differenze tra gruppo e team si distinguono a seconda di una serie di criteri:

[…continua nel numero di dicembre 2019]

[button color=”#COLOR_CODE” background=”#COLOR_CODE” size=”medium” src=”https://www.rivistailminotauro.it/numeri-arretrati/”]Acquista ora la tua copia! [/button]

Lascia un commento